Blog

Le barchette

In questa quarantena, Mario ha stappato qualche bottiglia di vino in più 😉 abbiamo quindi a disposizione qualche tappo di sughero. Come sfruttarlo al meglio?

Abbiamo realizzato delle velocissime barchette! Avevo da parte ancora qualche ritaglio di gomma crepla (o gomma EVA), che avevo usato per realizzare le bomboniere del battesimo di Edoardo, che è stato perfetto per costruire la vela. Poi colla a caldo, immancabile, uno stecchino da spiedino e un pezzettino di carta.

Riccardo con la colla a caldo ha unito 3 tappi di sughero, quindi abbiamo ritagliato insieme la forma della vela e l’abbiamo fissata alla barca con lo spiedino di legno. Infine in cima abbiamo inserito una bandiera!

Edoardo ovviamente continuava a ripetere “Mare, Mare” e così l’idea di provare a crealo questo mare….una teglia, un po’ d’acqua e il gioco è fatto. Hanno messe le barchette nel “mare” e sono stati felici per 1 ORA intera! Un traguardo inenarrabile 😉

Devo dire che sono stati anche abbastanza bravi, perché non hanno allagato la casa, giusto qualche schizzo, com’è normale che fosse.

E voi, cosa aspettate a realizzarle? Buon divertimento!!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.