Blog

Lasagne Vegetali

Voglia di un piatto da festa, leggero e buono + zona rossa + fuori piove…risultato: lasagne fatte in casa vegetariane al forno! Preparate ovviamente da tutta la famiglia e soprattutto dai nostri piccoli chef 😉

Fin da piccola mi è sempre piaciuto impastare e, ora che sono mamma, trovo che sia un’attività bellissima e utile da condividere con i miei bimbi: sono così felici di poterci aiutare in cucina e, al tempo stesso, imparano la provenienza degli alimenti, l’importanza di scegliere ingredienti genuini e di adottare una alimentazione sana…oltre ovviamente a spargere farina per tutta la cucina 😉

Allora, volete preparale anche voi? Ecco la nostra ricetta!

Per la pasta sfoglia senza uova:

  • 100 gr farina 00
  • 200 gr farina di semola
  • 160 gr di acqua
  • 10 gr di olio EVO
  • 1 cucc. Di sale

Per la besciamella vegetale:

  • 500 ml di latte di avena (o qualsiasi latte vegetale abbiate in casa)
  • 120 gr di farina 00
  • 25 gr di butto
  • Noce moscata
  • Pepe
  • Sale

Per il ripieno:

  • Carote, zucchine, patate e friarielli (o quello che avete disponibile in frigo….spazio alla fantasia!)

Carote, zucchine e patate tagliate alla julienne e fatte leggermente saltare in padella con un po’ di curry!

La riduzione dell’impatto ambientale che esercitiamo sul pianeta, è possibile anche comodamente da casa nostra, anzi dalla nostra tavola, scegliendo di consumare un pasto vegetariano! Infatti gli alimenti a base vegetale producono meno emissioni di gas effetto serra, utilizzano meno energia e hanno anche una minore impronta idrica. Pensate infatti che il cibo costituisce la principale impronta idrica di una persona, più dell’acqua usata per lavarsi! Con un solo pasto vegetariano, invece che uno a base di carne, puoi risparmiare oltre 1000 litri di acqua e circa 1,46 Kg di CO2! (Fonte: UNFCCC)

Una alimentazione sana e rispettosa del pianeta è un’alimentazione che rispecchia i principi della piramide alimentare-ambientale (vedi articolo), come la nostra meravigliosa dieta mediterranea che costituisce un modello per evitare malattie non trasmissibili e garantire al tempo stesso un impatto positivo sull’ambiente e riconosciuta infatti dall’UNESCO Patrimonio dell’Umanità (2010).

Gennaio inoltre è il mese del Veganuary, il più grande movimento vegano del mondo, che ispira le persone a provare un’alimentazione vegetale, quindi quale miglior momento per cominciare ad impegnarci per la salvaguardia del pianeta riducendo i consumi di carne? Al tempo stesso questa scelta ha enormi benefici a livello di salute, ma anche ovviamente di protezione dei nostri amici animali! Noi non siamo vegani, ma la riteniamo una valida iniziativa per diffondere i benefici di una dieta senza carne e anche per imparare nuove ricette vegetali!

Per maggiori informazioni e curiosità, vi rimandiamo al link dell’iniziativa: https://veganuary.com/it/partner/essere-animali/

Alla prossima ricetta e Buone Lasagne a tutti!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.